Mexican cheese cake

avocado-cheesecake-2

mexican cheese cake

Con un gruppo di amici, una volta al mese, organizziamo una cena che abbia come tema le cucine del mondo. Ne abbiamo fatte già diverse e per ciascun appuntamento, ognuno di noi cucina un piatto della nazionalità scelta per la serata. L’ultima è stata una cena messicana. Dopo avere passato in rassegna alcune ricette e avere pensato di fare, nell’ordine chili, salsiccia e fagioli e guacamole (che fantasia, eh?!) abbiamo scoperto che anche i nostri amici avevano pensato di fare esattamente gli stessi piatti e così io e IP ci siamo detti che forse sarebbe stato il caso di tornare al nostro grande classico, il piatto che prepariamo quasi ad ognuna di queste cene, ovvero il dolce. Mica facile, però. Se date un’occhiata su internet, scoprirete che il Messico non è famoso per i suoi dessert. Ma IP, che nella ricerca di ricette interessanti da provare è secondo a nessuno, ne ha trovata una che ci ha convinti, questa mexican cheese cake.

avocado-cheesecake

avocado and lime mexican cheese cake

Una torta facile da fare, che non necessita di cottura e con due ingredienti che ci piacciono molto: avocado e lime. 

img_20161105_150438

E così abbiamo deciso di prepararla (con qualche piccola modifica rispetto all’originale) per portarla alla cena. Arrivato il momento del dessert, dopo fagioli neri, riso, guacamole, chili e fiumi di birra messicana, gli amici ci hanno guardati con l’aria di chi pensava: “Ma cos’è sta roba?!”. Ma hanno avuto fiducia in noi e dopo la prima fetta, hanno voluto la seconda e qualcuno anche la terza. Un successo meritato che ha fatto balzare in alto nella nostra classifica dei dolci preferiti questa mexican cheese cake.

la-base-della-torta

la base della torta fatta con i biscotti digestive

mettete-tutto-nel-mixer-2

tutti gli ingredienti nel mixer

img_20161105_150249

gli ingredienti mixati diventano una crema

img_20161105_200901

servire fredda

Mexican cheese cake
 
Ingredienti
  • Ingredienti per una torta di 24 cm di diametro
  • 250 grammi di formaggio Quark a basso contenuto di grassi
  • 50 grammi di Philadelphia
  • 250 ml di panna liquida
  • 1 avocado medio
  • 10 ml acqua
  • 2 cucchiai di succo di lime
  • zeste di 2 lime
  • 170 grammi di zucchero
  • 5/7 grammi di gelatina in fogli (3/4 fogli)
  • 300 grammi di biscotti Digestive
  • 90 grammi di olio di cocco
Istruzioni
  1. Per prima cosa preparate la base della torta.
  2. Mettete i biscotti Digestive spezzettati dentro un mixer con l'olio di cocco e frullate finché non otterrete un composto sabbioso.
  3. Versatelo tutto nella teglia ricoperta di carta forno e compattatelo bene con le mani.
  4. Mettete in frigo a raffreddare per un'oretta.
  5. Nel frattempo preparare la crema.
  6. Ricavate le zeste dai lime, quindi spremetene il succo e mettetelo da parte.
  7. Versate metà della panna liquida in un pentolino e fate scaldare, aggiungete i fogli di gelatina precedentemente ammollati in acqua fredda e fateli sciogliere completamente continuando a mescolare.
  8. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare un po'.
  9. Pulite l'avocado, tagliatelo a pezzi e mettetelo nel mixer insieme con il formaggio, lo zucchero, succo e zeste di lime, la panna liquida messa da parte (quella senza gelatina).
  10. Azionate il mixer e fate mescolare il tutto finché non sarà diventato liscio e cremoso.
  11. Aggiungete la panna in cui avete sciolto la gelatina e azionate nuovamente il mixer.
  12. Se la crema dovesse risultare troppo densa, potete aggiungere un po' d'acqua. Nel nostro caso ne abbiamo messa circa un terzo di quella indicata nella ricetta originale (che prevedeva 30 ml).
  13. A questo punto la crema è pronta.
  14. Versatela sulla base di biscotti che avevate già sistemato nella tortiera e livellate la superficie.
  15. Mettete la torta in frigo a raffreddare e rassodare per quattro/cinque ore (se avete un freezer capiente, potete velocizzare il tutto mettendola in freezer).
  16. Prima di servire, decorate con zeste e fettine di lime.


One thought on “Mexican cheese cake